OU


ERSILIA PROSPERI, VALERIA STURBA, ANDREA PESCE, CLAUDIO MOSCONI, CRISTIANO DE FABRITIIS

AVAILABILITY

ON REQUEST
booking@scarrymonster.com

OU – L’uovo cosmico – è tornato! Ha viaggiato per ere siderali attraverso galassie, buchi neri e dimensioni e, contro qualunque probabilità terrestre (lo 0,00000000000000000000000000000000000000000000000000001 elevato a infinito%), è approdato di nuovo sul nostro pianeta. Questa volta non è solo, ma accompagnato da una magica creatura del pianeta Nibiru che comunica esclusivamente attraverso battimenti di onde sonore. Grazie a lei è riuscito a mettersi in contatto con i suoi vecchi compagni di viaggio terrestri, dispersi ai quattro angoli del pianeta (pare che una di loro sia ancora oggi in un luogo metafisico che gli umani chiamano Oriente) per realizzare il suo sogno cosmico!
Ersilia Prosperi
tromba, flicorno, ukulele, voce
Valeria Sturba
theremin, violino, voce
Andrea Pesce
pianoforte
Claudio Mosconi
basso elettrico, voce
Cristiano De Fabritiis
batteria, voce

[IT] Nato a Roma nel 2014 OU ha inciso due album di composizioni originali di Ersilia Prosperi rispettivamente nel 2014 e nel 2015, Pisces Crisis e Scrambled! entrambi registrati a Seattle da Floyd Reitsma nello Studio Litho di Stone Grossard (Pearl Jam), prodotti da Amy Denio, masterizzati da Chris Hanzsek (Nirvana) e usciti con le etichette statunitensi Spoot Music e Public Eyesore. OU (con Martina Fadda, Sabrina Coda, Claudio Mosconi, Cristiano De Fabritiis, Luca Venitucci, Andrea Pesce, Cristina Pecorario) ha frequentato i palchi e le radio della west coast americana, in due lunghi tour che lo hanno portato a partecipare a festival di rilievo internazionale quali l’Earshot Festival (Seattle, WA), il Joshua Tree Music Festival (Los Angeles, CA), il UC Botanical Garden Berkeley Summer Concerts (Berkeley, CA), Trinidad, Petaluma, Portland e alla rassegna jazz del Bluewhale di Los Angeles con ospite la flautista Emily Hay.
In Europa Ou ha presentato Pisces Crisis e Scrambled! in un tour in formazione con Amy Denio al Folk’n’Fusion in Germania, in apertura del tour italiano dei Calibro 35 e a Trento Jazz Festival, Urbino Jazz Festival, Fano Jazz Festival e Villa Ada Incontra Il Mondo.
Ha da poco iniziato la cova del terzo disco in combutta con la polistrumentista, cantante e compositrice Valeria Sturba (OoopopoiooO).

Releases

SPOTIFY | APPLE MUSIC | DISCOGS | BANDCAMP

[EN] OU is dialect for ‘egg’ in Sardinia, the remote island in the Mediterranean.
OU is finally amongst us, the news has come. The egg said to be an ancient thing, of distant origins. Others are convinced that OU comes from the far future, like a signal for our generation. Spotted at the circus, in a jazz club, in line at a mall during Christmastime, singing and laughing with a group of pygmies, partaking in a Thai cooking class; a collective burning desire is to hear that egg wail on ukulele in a teeny tiny bedroom…
OU has arrived, and waits with psychedelic calm to show all its contents, sound and motion.
And who can forget the Great Speculation: the first hypothesis of the egg was it gave forth to new forms, the embryo of something unexpected, some kind of creature not filling any known categories.
Furthermore, those smitten by dogma say that the egg’s contents are the origin of existence itself!
OU is here, impassive to all this, still floating in its simple form, full of energy and ready for a deep conversation with all beings on this planet.

Artist links



Production, promotion, records and booking since 2009 © 2020 OFFSET Tutti i diritti riservati