VINCENZO VASI [IT]

THEREMIN SOLO

Multi-Instrumentalist, surreal style composer, he plays bass, theremin, mallets, keyboard and voice. He’s considered one of the most eclectic musicians worldwide, his style spaces out touching many genres from experimental electronic to pop songs.

Vincenzo Vasi “Braccio Elettrico” 10th Anniversary !

(remastered by Marc Urselli) via Offset Records • DIGITAL 31 DECEMBER 2020

PRE-ORDER (BOXSET, CD VINYL)
offsetrecords.bandcamp.com

Vincenzo Vasi

Vasi – licantropo alieno, musicista eclettico ed estroso – attivo nella scena musicale internazionale da oltre 30 anni, noto per il suo approccio unico alla sperimentazione e per le collaborazioni con Vinicio Capossela, Mike Patton, Roy Paci. Polistrumentista, compositore versatile e dallo stile surreale – suona infatti basso, theremin, marimba, vibrafono, elettronica, giocattoli e voce – è considerato uno dei musicisti più eclettici nell’ambito delle musiche eterodosse e non. Il suo stile spazia trasversalmente toccando vari generi, dalla sperimentazione elettronica sino al pop d’autore. Attivo sin dal 1990 nell’ambito della musica di ricerca con diversi progetti tra i quali, Trio Magneto, Ella Guru, OoopopoiooO, Gastronauti, Switters, Orchestra Spaziale, Etherguys, il suo nome compare in più di sessanta incisioni discografiche. Collabora stabilmente con Vinicio Capossela, Mike Patton, Remo Anzovino, Mauro Ottolini e Sousaphonix, Roy Paci; quest’ultimo è il produttore dell’album VINCE VASI QY LUNCH (Etnagigante / v2). Di recente pubblicazione il disco di theremin solo Braccio Elettrico; PerFavoreSing insieme al pianista Giorgio Pacorig; OoopopoiooO insieme alla polistrumentista Valeria Sturba. Ha suonato con Chris Cutler, Tony Coe, Butch Morris, Antonello Salis, Pierre Favre, Phil Minton, Paolo Angeli, Gianluca Petrella, Cristina Zavalloni, Otomo Yoshihide, Lol Coxill, OminoStanco, Steve Piccolo, Wang inc., Joey Baron, Ikue Mori, Lukas Ligeti, John Zorn…

Artist links



Production, promotion and records since 2009 © 2021 OFFSET Tutti i diritti riservati