THE WINSTONS Live – 24 LUGLIO 2020 – BOLOGNA

19 Luglio 2020/Past Events

 

THE WINSTONS LIVE IN MONTAGNOLA REPUBLIC

I fratelli Winstons sono tornati!
Enro (Enrico Gabrielli), Rob (Roberto Dell’Era) e Linnon (Lino Gitto), tornano a tre anni dall’uscita di quell’omonimo esordio, che folgorò letteralmente la scena nostrana registrando il consenso unanime di pubblico e critica.
“SMITH”, il secondo episodio in studio firmato dai nostri eroi, esce per Tarmac / Sony Music e segna un ulteriore balzo in avanti in termini di originalità e creatività, pur mantenendo intatto il famigerato interplay e le straordinarie doti musicali espresse in maniera ineguagliabile sul palco.
Alle riprese di “SMITH” hanno partecipato alcuni pesi massimi della scena internazionale a partire dalla regia affidata a Tommaso Colliva, alle voci di star del calibro di Nic Chester, Mick Harvey
e Rob Sinclair dei mitici Caravan, sino al violino di Rodrigo D’Erasmo e al trombone di Federico Pierantoni.

The Winstons sono tre fratelli: Linnon Winston (quello coi baffi), Rob Winston (quello alto) e Enro Winston (quello coi capelli lunghi). Si presentano dal vivo come la migliore time-machine anni sessanta e settanta ad oggi. Ma attenzione: loro non sono revival, sono un’anima di puro stile rock’n’roll. I loro strumenti sono vecchi, sfasciati, polverosi, e abnegano alla chitarra elettrica, in barba ai rigurgiti grunge anni Novanta. Hanno esordito con un fortunatissimo e acclamato album di matrice canterburiana (The Winstons, AMS record 2016), a cui hanno fatto seguito concerti, happening e sciamanesimo. Da qui un dvd live (Live in Rome, AMS records 2016) che ferma l’immagine del primo glorioso tour sold out. Robert Wyatt di recente lo ha ascoltato con somma gioia nel suo stereo. Poi un quarantacinque giri in omaggio al post punk inglese con la cover di Golden Brown degli Stranglers (AMS 2017). Ed infine un’uscita “colta” con la riproposizione di Pictures at an Exhibition di Modest Mussorgskij (AMS records/19’40’’ 2018). Ora il power trio, armato di forza e promulgatore di anarchia ancestrale, ha dato alle stampe un nuovo disco dal titolo “Smith”. Ospiti d’eccezione i grandi amici Nic Cester dei Jet, Mick Harvey dei Bad Seeds e a fianco di PJ Harvey, Richard Sinclair dei Caravan, Rodrigo D’Erasmo e Federico Pierantoni. Si sente il glam nelle ossa, si vedono i muri di cemento delle dittature culturali, si sente una sferzata di vento gelido rock’n’roll. “Smith”, il secondo album di canzoni originali dei The Winstons esce a maggio 2019.

#MontagnolaRepublic è un festival democratico fondato sulla balotta.
È una rassegna organizzata da Arci Bologna in collaborazione con Binario69 e inserita all’interno di #BolognaEstate 2020, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.

🔔🔔🔔 I posti a sedere, nell’area concerti sono limitati a un numero massimo di 200 partecipanti.
L’incontro si svolge all’aperto nell’area verde attrezzata con tavoli e sedute.
🔔🔔🔔 ECCO COME PRENOTARE
È vivamente consigliata la prenotazione MANDANDO UN MESSAGGIO WHATSAPP al numero 3478851268 con le seguenti informazioni:
– Nome e cognome
– Numero di telefono
– Numero dei posti da prenotare
Vi aspettiamo!

(Si prega di arrivare almeno 15 minuti prima dell’inizio del concerto altrimenti la prenotazione non sarà più garantita)



Production, promotion, records and booking since 2009 © 2020 OFFSET Tutti i diritti riservati